Home / entroterra / Montescudo

Montescudo

Montescudo 386 m slm. a 10 minuti dal nostro b&b

Ai confini della Signoria, protratto verso la Repubblica di San Marino ed il Montefeltro, nasce Montescudo. Siamo su di un crinale che divide la piana riminese dalla via che porta ai primi monti dell’Appennino, sovrastati dal Monte Carpegna.
Questo borgo è stato per anni il punto strategico per il controllo del territorio, mentre oggi rimane uno snodo fondamentale per conoscere le parti più interne della Signoria, quelle più nascoste. Il paesaggio è ancora sostanzialmente agricolo, con intere colline coltivate e poche case rurali sparse.

Le tradizioni contadine sono ancora vive e la gastronomia riserva piacevoli sorprese, come quella legate alla patata, che per la particolare natura dei terreni presenta una maggiore consistenza e un sapore più intenso, rivelandosi ideale per la preparazione degli gnocchi.