Home / entroterra / Saludecio

Saludecio

Saludecio 350 m. slm. a 20 minuti dal nostro b&b

Saludecio è un luogo in cui tra il 1500 e il 1800 le necessità difensive e lo sviluppo civile hanno trovato la giusta sintesi trasformando il borgo nella piccola capitale della vallata, dove i palazzi signorili sorgono accanto alle abitazioni popolari. Uno dei simboli di questa trasformazione è la settecentesca Chiesa di San Biagio, conosciuta come Santuario del Beato Amato Ronconi, che oggi ospita anche un ricco Museo d’Arte Sacra.

In questa cornice architettonica si anima ogni agosto Ottocento Festival, la manifestazione che dal 1983 propone spettacoli, mostre e ricostruzioni storiche dedicati al XIX secolo. Ispirati alle invenzioni più significative dell’800 anche gli oltre 40 murales realizzati da Arpec: un policromo percorso en plan air dipinto sui muri delle case che fanno di Saludecio uno dei soci dell’Associazione Italiana Paesi dipinti.